English
Italiano
EUR
CZK
EUR
GBP
SEK
Tessuti per pigiami: la guida definitiva
THOMAS V ⋅ Jun 18, 2023

Tessuti per pigiami: la guida definitiva

Stai cercando di acquistare un nuovo pigiama ma ti senti sopraffatto dalla varietà disponibile? Non preoccuparti! Siete venuti nel posto giusto.

Acquistare un pigiama è entusiasmante, ma scegliere il tessuto migliore per il pigiama può essere impegnativo. Anche se potresti essere tentato di acquistare il pigiama più economico perché lo indosserai solo a letto, la qualità del pigiama può avere un impatto significativo sulla qualità del sonno. Inoltre, il miglior tessuto per il pigiama può variare a seconda del clima.

Quindi, senza ulteriori indugi, diamo uno sguardo dettagliato ai diversi tessuti del pigiama e scopriamo il clima e lo stile di vita per cui sono più adatti:

Seta

I pigiami di seta sono per lo più costosi e per una buona ragione. La seta è un tessuto naturale, quindi acquistare pigiami di seta ti consente di mantenere un basso impatto ambientale. È un tessuto duraturo, può essere lavato a mano o in lavatrice e regola la temperatura in ogni condizione atmosferica, il che significa che ti mantiene fresco d'estate e caldo d'inverno.

La seta è disponibile in diversi pesi. La seta più leggera è comoda per la stagione calda, mentre la seta più pesante è adatta alla stagione fredda. Ma puoi anche indossare la seta leggera quando fa freddo. Alcune canottiere di seta e completi corti per l'estate, pigiami lunghi e completi abbottonati per l'inverno sono sufficienti per costruire un guardaroba di indumenti da notte di lunga durata. Poiché è un tessuto morbido, non irrita la pelle, non provoca prurito e ti fa dormire sonni tranquilli.

 

Quindi la seta è il tessuto per il pigiama più adatto a te se:

  • Vivi in ​​una regione che vive tutte le stagioni
  • Stai cercando indumenti da notte di lunga durata e di alta qualità
  • Hai la pelle sensibile

cotone

 

Il cotone è un altro tessuto naturale ampiamente utilizzato per la biancheria da notte. Ma identificare il cotone di buona qualità può essere difficile per un occhio inesperto. Il cotone può essere il miglior tessuto per il pigiama solo se è biologico e puro al 100%. Il puro cotone è più leggero, più resistente e traspirante del cotone misto. Inoltre richiede poca manutenzione e può essere facilmente lavato nel modo che preferisci. Il cotone puro è anche più costoso del cotone misto. Ma anche la biancheria da notte in cotone di alta qualità è meno costosa rispetto alla seta.

 

Tuttavia, il misto cotone è adatto anche se vivi in ​​una zona con clima da gradevole a freddo. D'altra parte, il puro cotone è più adatto per la biancheria da notte nelle giornate e nelle regioni calde.

Quando cerchi indumenti da notte in cotone, devi prestare attenzione anche ai coloranti utilizzati sul tessuto. I coloranti di bassa qualità possono fuoriuscire dal tessuto e macchiare altri vestiti. Tuttavia, i tessuti di cotone di marca di alta qualità raramente perdono colore. Quindi investi in pigiami di cotone di alta qualità o scegline alcuni in bianco o bianco sporco per un look sofisticato. Quando lavi il cotone, puoi aggiungere aceto e sale al ciclo per prevenire la fuoriuscita della tintura.

Pertanto, il cotone è il tessuto per il pigiama più adatto a te se:

  • Ti piace che i tuoi indumenti da notte richiedano poca manutenzione
  • Vuoi un pigiama traspirante
  • Non vuoi spendere troppo in pigiami

Biancheria

Il lino è senza dubbio il miglior tessuto per i pigiami per chi vive nelle regioni tropicali. Sebbene il tessuto di lino sia classificato in quattro tipi diversi, in media è fino a tre volte più resistente e traspirante del cotone. Inoltre è molto morbido sulla pelle e solo relativamente meno del cotone e della seta.

 

L'elevata traspirabilità rende il lino il tessuto perfetto per rilassarsi e dormire nella stagione calda. Le forti fibre del lino lo rendono inoltre resistente e duraturo. Tuttavia, può stingere coloranti come altri tessuti naturali, come cotone e seta. Richiede quindi un po' di attenzione in più durante il lavaggio.

 

Il lino è il tessuto per il pigiama più adatto a te se:

  • Vivi in un clima caldo
  • Stai cercando indumenti da notte che ti durino almeno qualche anno
  • Stai cercando pigiami con un budget limitato

Vello

 

Il pile è uno dei tessuti più caldi utilizzati per realizzare indumenti da notte. Anche i pigiami in pile sono estremamente morbidi e morbidi. Tuttavia, non è un’opzione ecologica. Il pile è un tessuto derivato dal poliestere, cioè dalla plastica. Sebbene ciò renda il pile un'opzione conveniente, dimostra anche che non è il tessuto di altissima qualità e può irritare la pelle, sebbene il pile abbia tipi di qualità diversi e uno sia più morbido e meno irritabile degli altri.

 

Poiché intrappola aria e calore, il pile si sporca rapidamente e richiede lavaggi più frequenti. Sebbene la struttura in plastica lo renda resistente e duraturo, il lavaggio del pile richiede particolare attenzione poiché si accumula e si distrugge facilmente. La pillola in pile può rivestire soprattutto cotone e lino se lavati nello stesso ciclo. Pertanto, il pile deve essere sempre lavato separatamente e pulito con un rullo levapelucchi dopo ogni lavaggio.

Svantaggi a parte, il pile può ancora essere il miglior tessuto per il pigiama per te se:

  • Vivi in una regione fredda
  • Stai cercando indumenti da notte comodi con un budget limitato
  • Non ti dispiace fare il bucato spesso

*Se il pigiama in pile soddisfa la maggior parte delle tue esigenze ma hai la pelle sensibile o non vuoi lavare spesso i vestiti, puoi provare ad indossarli su cotone o seta. Ciò salverà la tua pelle dal contatto diretto con il pile e manterrà il tuo pigiama in pile pulito più a lungo.

Lana

La lana è un tessuto naturale, quindi i pigiami di lana sono ecologici e durevoli. È un'alternativa al pile per la biancheria da notte per la stagione fredda. Tuttavia, può essere piuttosto costoso a causa dell’offerta limitata e dello sforzo richiesto per procurarsi la lana. Tuttavia, il prezzo elevato della lana vale l’investimento per la sua durabilità per tutta la vita. La lana respinge anche lo sporco, quindi non richiede lavaggi frequenti. Inoltre, può essere facilmente lavato con un ciclo delicato utilizzando acqua fredda in qualsiasi lavatrice.

Quindi, la lana può essere il tessuto per il pigiama migliore per te se:

  • Non ti dispiace pagare un prezzo elevato
  • Sei eco-consapevole
  • Vuoi che i tuoi indumenti da notte siano di ottima qualità e durino a lungo

Ora sei completamente attrezzato con le conoscenze per scegliere il miglior tessuto per il pigiama; puoi acquistare con sicurezza il miglior pigiama per le tue esigenze.

Se hai notato che non abbiamo incluso il poliestere come opzione, è perché non lo consigliamo. Il poliestere non è un tessuto confortevole o traspirante. Sebbene il pigiama in poliestere possa essere molto più economico di qualsiasi altro, non supporta una notte di sonno profondo. Anche altri tessuti sintetici come il rayon e lo spandex devono essere evitati per il pigiama.

0 commenti
lascia un commento
Tieni presente che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.